Orvieto e il Pozzo di San Patrizio

Provincia di Terni

​Orvieto e il Pozzo di San Patrizio

 

Orvieto è una città ricca di storia, con una delle cattedrali più maestose d’Italia, il Duomo di Orvieto, e uno dei pozzi più straordinari, il Pozzo di San Patrizio.

L’origine di Orvieto risale all’epoca etrusca, quando la città era conosciuta come Velzna. Durante il periodo romano, divenne un importante centro strategico e commerciale. Nel Medioevo, Orvieto era una delle città più potenti dell’Italia centrale, con una posizione dominante sulle rotte commerciali.

La città ha una storia importante legata alla Chiesa cattolica, ed è stata un luogo di pellegrinaggio grazie al miracolo dell’Eucaristia di Bolsena, avvenuto nel 1263 e legato alla creazione della festività di Corpus Domini.

Cosa vedere ad Orvieto:

Il Duomo, o Cattedrale di Santa Maria Assunta, è uno dei maggiori capolavori gotici in Italia. La costruzione iniziò nel 1290 e continuò per secoli, testimoniando varie fasi architettoniche. È noto per la sua facciata decorata con preziose sculture e mosaici policromi che rappresentano storie della Bibbia e dell’Antico Testamento.

All’interno, il Duomo ospita capolavori artistici, tra cui il ciclo di affreschi della Cappella di San Brizio, dipinto da Luca Signorelli e completato da altri artisti, che raffigurano il Giudizio Universale e altre scene apocalittiche.

Il Pozzo di San Patrizio, costruito nel XVI secolo per garantire l’approvvigionamento idrico in caso di assedio, è un’opera di ingegneria straordinaria. Progettato da Antonio da Sangallo il Giovane, è una struttura a doppia elica che consente di scendere al fondo senza incrociare chi sta salendo, permettendo così l’accesso all’acqua anche in situazioni di emergenza.

Il Pozzo di San Patrizio si trova nei pressi del centro storico, vicino alla Fortezza Albornoziana, una struttura fortificata che sovrasta la città.

Questi monumenti sono i maggiori testimoni della grandezza storica, artistica e tecnologica di Orvieto.

Il centro storico di Orvieto è invece un affascinante labirinto di stradine medievali, piazze pittoresche e monumenti storici che catturano l’attenzione dei visitatori.

Oltre al Duomo consigliamo, per chi ha un po’ di tempo in più a disposizione:

Il Palazzo dei Sette e Torre del Moro: il Palazzo dei Sette è un edificio storico con affreschi rinascimentali, mentre la Torre del Moro offre una vista spettacolare sulla città e la campagna circostante.

Orvieto Sotterranea: un entusiasmante labirinto di grotte e passaggi sotterranei, che raccontano la storia della città. Un tour che svela la rete di grotte, cisterne e rifugi sotto Orvieto.

Piazza del Popolo: Una delle piazze principali e più antiche.
Al centro della piazza si trova la Fontana del Moro, una fontana rinascimentale ornata da una statua di un moro che regge un delfino.
La piazza è circondata da vari palazzi storici che testimoniano la storia e lo stile architettonico di Orvieto.

Tra i più importanti ci sono il Palazzo dei Capitani del Popolo, un edificio gotico del XIV secolo, e il Palazzo del Popolo, che ospita il Museo Archeologico Nazionale.

Infine, ai margini della piazza, troviamo la Chiesa di Sant’Andrea, un’antica chiesa del XII secolo con una facciata romanica e un interno ornato da affreschi e opere d’arte.

Per finire in bellezza… parliamo di cucina umbra.
Il piatto tipico di Orvieto è la “Porchetta“: maiale arrosto, con una crosta croccante e aromi speziati. La porchetta di Orvieto è rinomata per la sua bontà e spesso viene servita come panino imbottito con pane fresco.

Oppure, per altri tipi di palati, consigliamo la “zuppa di farro“, a base di farro, legumi, verdure e gli “umbricelli al tartufo“, una pasta fatta in casa con salsa al tartufo.

 

​Orvieto e il Pozzo di San Patrizio

Orvieto e il Pozzo di San Patrizio
La Rocca di Passignano

La Rocca di Passignano

​La Rocca di Passignano   La Rocca di Passignano è un'imponente fortezza situata nel comune di Passignano sul Trasimeno, non molto lontana da Magione e Corciano.La sua storia affonda le radici nel periodo medievale e ha giocato un ruolo significativo nella difesa...

Le Ceramiche di Deruta

Le Ceramiche di Deruta

​Le ceramiche di Deruta   ​Le ceramiche di Deruta rappresentano un'eccellenza nell'arte ceramica italiana, celebrata per la loro bellezza e maestria artigianale. Questa tradizione affonda le radici nel Rinascimento, quando Deruta, un piccolo borgo dell'Umbria...

Il Borgo medievale di Collazzone

Il Borgo medievale di Collazzone

Collazzone è un affascinante borgo medievale dell'Umbria centrale, a poca distanza in macchina dai principali centri turistici, culturali e storici della regione.Questo antico insediamento ha una storia ricca e affonda le sue radici nel periodo medievale.Esplorare...

Gubbio città storica

Gubbio città storica

La città di Gubbio ha una storia molto antica e affascinante che risale all'epoca romana. Secondo la leggenda, la città fu fondata da un gruppo di esuli troiani guidati dal leggendario eroe Diomede. Tuttavia, i primi insediamenti stabili risalgono al periodo romano,...

Cascate del Menotre

Cascate del Menotre

Le affascinanti Cascate del Menotre sono situate in una zona tranquilla e appartata, a pochi chilometri dal comune di Campello sul Clitunno, nella provincia di Perugia. Più precisamente nel piccolo paese di Pale, lungo la strada che va da Spello a Rasiglia. Per...

Il Borgo di Celleno

Il Borgo di Celleno

Celleno è un antico borgo medievale in provincia di Viterbo. La sua storia risale al periodo etrusco e romano, ma il borgo ha raggiunto la massima importanza durante il periodo medioevale, quando divenne un importante centro strategico e commerciale. Il borgo era...

Ciclovie dell’Umbria

Ciclovie dell’Umbria

Le ciclovie dell'Umbria sono una serie di percorsi ciclabili che attraversano le meraviglie naturali e culturali di questa regione dell'Italia centrale. La rete ciclabile si estende per oltre 800 km e comprende diversi percorsi, da quelli adatti alle famiglie ai...

Il Lago Trasimeno

Il Lago Trasimeno

Il Lago Trasimeno è un bellissimo lago dell'Italia centrale, situato tra le regioni dell'Umbria e della Toscana. Ecco alcuni degli itinerari e delle bellezze da non perdere durante una visita al Lago Trasimeno: Isola Polvese: è la più grande delle tre isole del lago...

Umbria Excellence

Il portale del turismo in Umbria.
Le eccellenze dell'ospitalità.

Per info sui servizi
e sulle strutture