Il Borgo di Celleno

Celleno è un antico borgo medievale in provincia di Viterbo. La sua storia risale al periodo etrusco e romano, ma il borgo ha raggiunto la massima importanza durante il periodo medioevale, quando divenne un importante centro strategico e commerciale.

Il borgo era controllato dalla potente famiglia dei Monaldeschi, che lo fortificò con mura imponenti e lo arricchì di numerose chiese e palazzi. Nel corso dei secoli, il borgo passò di mano in mano a diverse famiglie nobiliari, ma gradualmente perse la sua importanza strategica e commerciale e venne abbandonato dai suoi abitanti.

L’abbandono definitivo del borgo avvenne negli anni ’60, quando il borgo venne evacuato a causa della fragilità del terreno su cui sorge. Celleno sorge infatti su una collina di tufo, una roccia vulcanica friabile, che è soggetta a erosione e cedimenti. Questo ha reso il terreno instabile e pericoloso per la costruzione di edifici e infrastrutture. Nel corso dei secoli, la popolazione del borgo ha subito diverse evacuazioni a causa di frane e cedimenti del terreno, che hanno reso il borgo sempre meno sicuro e abitabile.

Oggi, il borgo di Celleno è un luogo affascinante e suggestivo, che attira numerosi turisti in cerca di autenticità e tranquillità. Nonostante l’abbandono, il borgo è rimasto pressoché intatto nel suo aspetto originale, con le sue mura, le sue strade lastricate, le sue chiese e i suoi palazzi nobiliari. Celleno è considerato uno dei borghi fantasma più suggestivi e affascinanti d’Italia, ed è stato utilizzato come set per diversi film e produzioni televisive.

Tra i film che hanno utilizzato il borgo come set, ricordiamo “Il nome della rosa” di Jean-Jacques Annaud, che ha girato alcune scene nella chiesa di San Donato, e “L’uomo che verrà” di Giorgio Diritti, che ha utilizzato le strade del borgo come set per le sue riprese.

Il borgo di Celleno è stato scelto come set anche per diverse produzioni televisive, tra cui la popolare serie di Rai Uno “Un passo dal cielo“, che ha girato alcune puntate nella piazza del borgo e nei suoi vicoli, e la serie “Medici: Masters of Florence”, che ha utilizzato il borgo come set per alcune scene ambientate durante il Rinascimento italiano.

un antico borgo medievale in provincia di Viterbo.
 

Il Borgo di Celleno

Orvieto e il Pozzo di San Patrizio

Orvieto e il Pozzo di San Patrizio

​Orvieto e il Pozzo di San Patrizio   Orvieto è una città ricca di storia, con una delle cattedrali più maestose d'Italia, il Duomo di Orvieto, e uno dei pozzi più straordinari, il Pozzo di San Patrizio. L'origine di Orvieto risale all'epoca etrusca, quando la...

La Rocca di Passignano

La Rocca di Passignano

​La Rocca di Passignano   La Rocca di Passignano è un'imponente fortezza situata nel comune di Passignano sul Trasimeno, non molto lontana da Magione e Corciano.La sua storia affonda le radici nel periodo medievale e ha giocato un ruolo significativo nella difesa...

Le Ceramiche di Deruta

Le Ceramiche di Deruta

​Le ceramiche di Deruta   ​Le ceramiche di Deruta rappresentano un'eccellenza nell'arte ceramica italiana, celebrata per la loro bellezza e maestria artigianale. Questa tradizione affonda le radici nel Rinascimento, quando Deruta, un piccolo borgo dell'Umbria...

Il Borgo medievale di Collazzone

Il Borgo medievale di Collazzone

Collazzone è un affascinante borgo medievale dell'Umbria centrale, a poca distanza in macchina dai principali centri turistici, culturali e storici della regione.Questo antico insediamento ha una storia ricca e affonda le sue radici nel periodo medievale.Esplorare...

Gubbio città storica

Gubbio città storica

La città di Gubbio ha una storia molto antica e affascinante che risale all'epoca romana. Secondo la leggenda, la città fu fondata da un gruppo di esuli troiani guidati dal leggendario eroe Diomede. Tuttavia, i primi insediamenti stabili risalgono al periodo romano,...

Cascate del Menotre

Cascate del Menotre

Le affascinanti Cascate del Menotre sono situate in una zona tranquilla e appartata, a pochi chilometri dal comune di Campello sul Clitunno, nella provincia di Perugia. Più precisamente nel piccolo paese di Pale, lungo la strada che va da Spello a Rasiglia. Per...

Ciclovie dell’Umbria

Ciclovie dell’Umbria

Le ciclovie dell'Umbria sono una serie di percorsi ciclabili che attraversano le meraviglie naturali e culturali di questa regione dell'Italia centrale. La rete ciclabile si estende per oltre 800 km e comprende diversi percorsi, da quelli adatti alle famiglie ai...

Il Lago Trasimeno

Il Lago Trasimeno

Il Lago Trasimeno è un bellissimo lago dell'Italia centrale, situato tra le regioni dell'Umbria e della Toscana. Ecco alcuni degli itinerari e delle bellezze da non perdere durante una visita al Lago Trasimeno: Isola Polvese: è la più grande delle tre isole del lago...

Umbria Excellence

Il portale del turismo in Umbria.
Le eccellenze dell'ospitalità.

Per info sui servizi
e sulle strutture