La Rocca di Passignano

Lago Trasimeno

​La Rocca di Passignano

 

La Rocca di Passignano è un’imponente fortezza situata nel comune di Passignano sul Trasimeno, non molto lontana da Magione e Corciano.
La sua storia affonda le radici nel periodo medievale e ha giocato un ruolo significativo nella difesa della regione circostante, nonché nel contesto più ampio della storia italiana.

Costruita nel XII secolo, la Rocca di Passignano è stata inizialmente un possedimento dei Cavalieri Templari.
Il loro coinvolgimento a Passignano era parte di un sistema più ampio di presidi e fortezze strategiche in tutta Italia, posizionati per difendere e presidiare i territori di interesse dell’Ordine.

Successivamente, nel XIII secolo, passò sotto il controllo della famiglia dei Cavalieri Gerosolimitani, che la trasformarono in una robusta fortezza difensiva per proteggere la zona circostante e il lago Trasimeno.

I Cavalieri Gerosolimitani, noti anche come Cavalieri Ospitalieri o Ordine di San Giovanni, furono un ordine religioso e militare nato dopo la Prima Crociata. Fondato nel XI secolo, ebbero origine a Gerusalemme come un gruppo di monaci che offrivano assistenza ai pellegrini e ai malati che viaggiavano verso la Terra Santa.

L’importanza della Rocca di Passignano risiede nella sua posizione strategica e nel ruolo difensivo che ha svolto nel corso della storia. Durante il Rinascimento, è stata coinvolta in conflitti tra varie fazioni, incluso il conflitto tra Firenze e Perugia. Il suo valore strategico è stato testimoniato anche durante la Battaglia del Trasimeno nel 217 a.C., dove la zona intorno al lago è stata teatro di uno scontro epico tra l’esercito romano e le forze cartaginesi di Annibale.

Oggi ha una splendida terrazza che si affaccia direttamente sul Lago Trasimeno, offrendo panorami e tramonti unici.
Per gli amanti del buon cibo, sicuramente da provare “la cucina lacustre“.

Uno dei piatti più famosi è la “Tegamaccio“, una zuppa di pesce del lago preparata con varie specie ittiche come persico, luccioperca, tinca e altre, insaporita con pomodori freschi, aglio, prezzemolo e altre erbe aromatiche. È un piatto robusto e gustoso che rappresenta la cucina tradizionale del Lago Trasimeno.

Un’altra specialità da provare è la “Polenta di Tufo“, una polenta morbida fatta con farina di mais, servita spesso con salsicce locali o con sugo di cinghiale o lepre, piatti tipici della regione umbra.

Il lago offre anche una varietà di pesci di acqua dolce, che vengono preparati in diversi modi. Troverai “Anguilla in porchetta”, anguilla arrostita e insaporita con erbe aromatiche come il rosmarino e l’aglio, oppure “Fritto misto di pesce di lago”, una selezione di pesci del lago fritti croccanti.

Oltre alla Rocca, Passignano ha un borgo storico molto interessante, che conserva il suo fascino antico con le sue stradine lastricate e le pittoresche piazze.
La Chiesa di San Cristoforo è un altro punto focale del paese, risalente al XV secolo e adornata da affreschi e opere d’arte.

Il lungolago offre una piacevole passeggiata con splendide vedute panoramiche sul lago Trasimeno, e i visitatori possono approfittare di diverse attività acquatiche come la vela o i giri in battello.

Passignano è un punto strategico per visitare tutti i paesi intorno al Lago Trasimeno, come San Feliciano (il paese dei tramonti), Castiglione del Lago (un incantevole borgo medievale con un’imponente fortezza che domina il lago), Monte del Lago (pittoresco villaggio sulle colline circostanti) e, poco più lontano, Città della Pieve.

La Rocca di Passignano
Castiglione del Lago

Castiglione del Lago

Castiglione del Lago   Castiglione del Lago è un incantevole borgo situato sulle sponde occidentali del Lago Trasimeno. La sua storia risale all'epoca etrusca, quando la zona era abitata da popolazioni dedite all'agricoltura e alla pesca. Tuttavia, è nel periodo...

Panicale

Panicale

Panicale   Panicale è un borgo medievale incastonato tra le colline e vanta una storia ricca di fascino e intrighi che affonda le radici nell'antichità etrusca. Le prime tracce di insediamenti umani nel territorio di Panicale risalgono all'epoca etrusca, quando...

Convento di Santa Maria Assunta della Spineta

Convento di Santa Maria Assunta della Spineta

Convento di Santa Maria Assunta della Spineta   Il Convento di Santa Maria Assunta della Spineta è un importante luogo di spiritualità e devozione situato non molto lontano da Foligno. Gestito dall'ordine dei Frati Minori, il convento ha una storia lunga e...

Paciano

Paciano

Paciano   Nascosto tra le verdi colline umbre, Paciano emerge come un tesoro sconosciuto, ma ricco di storia e bellezze naturali. Questo incantevole borgo (tra i più belli d'Italia), incanta i visitatori con il suo fascino autentico e la sua atmosfera tranquilla....

Monte Castello di Vibio

Monte Castello di Vibio

​Monte Castello di Vibio   Monte Castello di Vibio è un incantevole borgo medievale in provincia di Terni.Immerso tra le dolci colline umbre e a pochi chilometri del Santuario di Santa Maria della Spineta, questo antico paese è tra i Borghi più belli d'Italia. Il...

Orvieto e il Pozzo di San Patrizio

Orvieto e il Pozzo di San Patrizio

​Orvieto e il Pozzo di San Patrizio   Orvieto è una città ricca di storia, con una delle cattedrali più maestose d'Italia, il Duomo di Orvieto, e uno dei pozzi più straordinari, il Pozzo di San Patrizio. L'origine di Orvieto risale all'epoca etrusca, quando la...

Le Ceramiche di Deruta

Le Ceramiche di Deruta

​Le ceramiche di Deruta   ​Le ceramiche di Deruta rappresentano un'eccellenza nell'arte ceramica italiana, celebrata per la loro bellezza e maestria artigianale. Questa tradizione affonda le radici nel Rinascimento, quando Deruta, un piccolo borgo dell'Umbria...

Il Borgo medievale di Collazzone

Il Borgo medievale di Collazzone

Collazzone è un affascinante borgo medievale dell'Umbria centrale, a poca distanza in macchina dai principali centri turistici, culturali e storici della regione.Questo antico insediamento ha una storia ricca e affonda le sue radici nel periodo medievale.Esplorare...

Gubbio città storica

Gubbio città storica

La città di Gubbio ha una storia molto antica e affascinante che risale all'epoca romana. Secondo la leggenda, la città fu fondata da un gruppo di esuli troiani guidati dal leggendario eroe Diomede. Tuttavia, i primi insediamenti stabili risalgono al periodo romano,...

Cascate del Menotre

Cascate del Menotre

Le affascinanti Cascate del Menotre sono situate in una zona tranquilla e appartata, a pochi chilometri dal comune di Campello sul Clitunno, nella provincia di Perugia. Più precisamente nel piccolo paese di Pale, lungo la strada che va da Spello a Rasiglia. Per...

Il Borgo di Celleno

Il Borgo di Celleno

Celleno è un antico borgo medievale in provincia di Viterbo. La sua storia risale al periodo etrusco e romano, ma il borgo ha raggiunto la massima importanza durante il periodo medioevale, quando divenne un importante centro strategico e commerciale. Il borgo era...

Ciclovie dell’Umbria

Ciclovie dell’Umbria

Le ciclovie dell'Umbria sono una serie di percorsi ciclabili che attraversano le meraviglie naturali e culturali di questa regione dell'Italia centrale. La rete ciclabile si estende per oltre 800 km e comprende diversi percorsi, da quelli adatti alle famiglie ai...

Il Lago Trasimeno

Il Lago Trasimeno

Il Lago Trasimeno è un bellissimo lago dell'Italia centrale, situato tra le regioni dell'Umbria e della Toscana. Ecco alcuni degli itinerari e delle bellezze da non perdere durante una visita al Lago Trasimeno: Isola Polvese: è la più grande delle tre isole del lago...

Umbria Excellence

Il portale del turismo in Umbria.
Le eccellenze dell'ospitalità.

Per info sui servizi
e sulle strutture